Archivi per tag: Sylvia Plath

La “meglio gioventù” si racconta: il mal di vivere e il disagio della modernità. La solitudine dei numeri primi” di Paolo Giordano e “Sofia si veste sempre di nero” di Paolo Cognetti

Un nuovo confronto fra due romanzi, “La solitudine dei numeri primi” (Paolo Giordano, Mondadori 2008) e “Sofia si veste sempre di nero” (Paolo Cognetti, Minimum fax 2012), entrambi scritti da giovanissimi autori, in modo diverso due promesse letterarie italiane, uno più conclamato , già approdato al cinema, e l’altro più “underground”, che affrontano tematiche comuni, indagando con delicata eleganza una… (altro…)

Autori allo specchio: Joyce Carol Oates, Sylvia Plath, Herta Müller. Un trittico femminile che sa di memoria e crudeltà

Tre artiste dalla genialità prorompente, tanto da essere quasi dolorosa, che sembrano guardarsi tra loro ed ammiccare dai tre angoli di una stessa stanza. Una parentela interiore curiosa e sublime quella che risulta tangibile tra queste tre “anime belle” e le loro opere di cui nell’ultimo periodo ho potuto apprezzare i livello letterario e poetico inestimabile. Si tratta di Joyce… (altro…)

Libri che parlano di Vite (scandalose)…!

Tre Autobiografie , in cui tre voci autoriali si rivelano con audacia e sfidano la critica con tematiche forti, sconvolgenti, ma che ci obbligano a riflettere sulla nostra società e sulla nostra storia. https://www.youtube.com/watch?v=zfAgRLyMIs8 Qualche autobiografia “scomoda”, accolta dal pubblico come libro-shock, e apprezzata solo con gli anni, per le tematiche forti e scottanti affrontante. Ne ho riunite tre, tre testi… (altro…)